You are here
lifestyle 

Quanto costa andare a sciare?

Quanto costa andare a sciare una settimana in montagna? Ce lo rivela il motore di ricerca viaggi KAYAK.it che ha analizzato le ricerche di hotel per le destinazioni sciistiche italiane, in modo da stilare la top 10 delle mete più ambite di quest’inverno, calcolando la spesa media di una settimana di vacanza.

Soggiorno in hotel, ski-pass, noleggio delle attrezzature, pranzo e bibite, sono infatti indispensabili per una perfetta gita sulla neve.

Cortina d’Ampezzo è la meta sciistica più gettonata con un aumento delle ricerche di hotel del 382% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (seguita da Sestriere e Madonna di Campiglio). Tra le mete più popolari del 2016 Vipiteno, Bressanone e Bolzano sono le più economiche, con costi medi settimanali rispettivamente di 1.363 €, 1.613 € e 1.915 € mentre Madonna di Campiglio si conferma la destinazione sciistica più costosa considerando tutte le voci di spesa.

top-10-sci

P.S.: L’analisi si basa su ricerche di hotel registrate su KAYAK.it dall’01.01.2015 al 01.12.2016 per viaggiare tra l’01.12.2016 e il 31.03.2017, comparate a ricerche di hotel registrate tra l’01.01.2014 e il 01.12.2015 per viaggiare tra l’01.12.2015 e il 31.03.2016. Le tariffe medie degli hotel sono espresse in euro e si riferiscono a strutture a 3/4 stelle e sono relative a camere doppie per una settimana. La media dei prezzi per i servizi in loco si basa su delle ricerche effettuate online tra il 06.12.2016 e il 15.12.2016. I prezzi possono essere soggetti a cambiamenti o non essere più disponibili. I risparmi non sono garantiti.

 

redazione

Related posts

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi